Page 8 - Stucco Antico
P. 8

   INFORMAZIONI TECNICHE  STUCCO ANTICO® Stucco a finire per realizzare effetti altamente decorativi su superfici interne. CARATTERISTICHE GENERALI: Composizione: a base di resine sintetiche, leganti vegetali e cariche con distribuzione granulometrica ottimale. Secco resina sul secco totale: 9,3% in peso. Peso specifico medio:1,80 Kg/L Resa: 6 m2/L per l’effetto Spatolato Vene- ziano. 2,5 m2/L per l’effetto Encausto. La resa può variare in base alle caratteristiche di ruvidità, porosità ed assorbimento dei supporti. Temperatura di applicazione: 5 - 30°C Resistenza all’acqua: il prodotto non è lavabile. Per migliorarne la resistenza si consiglia l'applicazione di FINITURA PER STUCCO ANTICO. Comportamento al fuoco: Classe 1 (certificato n°322 del 30.01.91 rilasciato dal- FONDO PER STUCCO ANTICO® Fondo riempitivo di preparazione per interni per finiture con STUCCO ANTICO. CARATTERISTICHE GENERALI: Composizione: resina acrilica in dispersione acquosa e cariche selezionate. Secco resina sul secco totale: 8% Peso specifico medio: 1,80 Kg/L Resa: 1,8 - 3,6 m2/L FINITURA PER STUCCO ANTICO® Finitura trasparente satinata all'acqua per STUCCO ANTICO. CARATTERISTICHE GENERALI: Composizione: costituito da resina acrilica tixotropica in dispersione acquosa. Secco resina sul secco totale: 9,3% Peso specifico medio: 1,03 Kg/L Resa: 30 m2/L per mano. l'Istituto di Ricerche e Collaudi Masini di Rho). Conservazione: in confezioni ben chiuse e al riparo dal gelo. Metodo di applicazione: con spatole me- talliche. Diluizione: pronto all’uso. Compatibilità: con nessun tipo di prodotto in quanto eventuali miscele altererebbero le qualità del prodotto. SISTEMI DI APPLICAZIONE: Per la preparazione delle superfici, consultare il quaderno di Sikkens "La preparazione dei supporti in muratura". FINITURA AD EFFETTO SPATOLATO VENEZIANO: • Uniformare il fondo con due rasate di FONDO per STUCCO ANTICO nella stessa tinta dello STUCCO ANTICO • Carteggiare a secco con carta abrasiva fine n° 180 - 220 • Applicazione di una prima mano a piccoli La resa può variare in base alle caratteristiche di ruvidità, porosità e assorbimento dei supporti. Conservazione: in confezione ben chiusa ed al riparo dal gelo. Metodo di applicazione: a spatola. Diluizione: pronto all’uso. SISTEMI DI APPLICAZIONE: • Per la preparazione delle superfici, consultare il quaderno di Sikkens "La preparazione dei supporti in muratura" La resa può variare in base alle caratteristiche di ruvidità, porosità ed assorbimento dei supporti, nonché al sistema di applicazione adottato. Conservazione: in confezione ben chiusa ed al riparo dal gelo. Altre proprietà: di facile applicazione, inodore e di rapida essicazione. Migliora le proprietà meccaniche dello STUCCO ANTICO tanto da renderlo idrorepellente, lavabile e facile da pulire. colpi di spatola incrociati di STUCCO ANTICO • Carteggiare leggermente con carta abrasiva n° 320 • Applicazione di una seconda mano a piccoli colpi di spatola incrociati di STUCCO ANTICO FINITURA AD EFFETTO ENCAUSTO: • Applicazione con spatola in acciaio di una mano di FEINPUTZ nel colore desiderato, ma con intensità maggiore rispetto allo STUCCO ANTICO, lisciandolo a finire con quella in plastica • Applicazione con spatola in acciaio di tre rasate successive di STUCCO ANTICO, carteggiando fra una ripresa e l'altra N.B. Nel caso di finiture con colori molto chiari, si consiglia di effettuare la preparazione del fondo con due rasate di FONDO PER STUCCO ANTICO bianco. Per finiture con colori intensi il fondo può essere preparato con FONDO PER STUCCO ANTICO nel colore con una tonalità leggermente più chiara della finitura. • Applicazione di 1 o 2 rasate di FONDO PER STUCCO ANTICO fino ad ottenere una superficie perfettamente liscia e coperta • Carteggiare con carta abrasiva n° 180 - 220 • Applicazione delle due mani finali di STUCCO ANTICO, seguendo le modalità previste nella relativa scheda tecnica Aumenta la resistenza allo sporco e la sua applicazione corretta non altera l'aspetto finale dello STUCCO ANTICO. Metodo di applicazione: con spatole. Diluizione: pronto all’uso. Temperatura di applicazione: 8 - 30°C Essiccazione: indurito dopo circa 3 ore in condizioni normali. Pulizia attrezzi: con acqua.           Si consiglia di utilizzare per l’intera esecuzione del lavoro prodotti appartenenti allo stesso lotto di fabbricazione. Non utilizzare per uno stesso lavoro un colore riprodotto con sistemi diversi. Per la realizzazione in Macchina Colorimetrica selezionare (sul programma MIX2WiN) il colore dalla collezione colori specifica. N.B. Tutte le informazioni qui contenute hanno carattere indicativo. Per ulteriori informazioni si prega di consultare il nostro servizio di Assistenza Tecnica. Per avere informazioni dettagliate sulle corrette modalità applicative si consiglia di consultare la relativa scheda tecnica.   TIMBRO AZIENDA CON SISTEMA DI GESTIONE QUALITÀ UNI EN ISO 9001:2008 CERTIFICATO DA CERTIQUALITY  SIKKENS è un marchio di AKZO NOBEL COATINGS S.p.A. UFFICIO COMMERCIALE e SEDE AMMINISTRATIVA Via Giovanni Pascoli, 11 - 28040 Dormelletto (NO) - Tel. 0322 401611 - Fax 0322 401607 DEPOSITO CENTRALE Via Pietro Nenni, 12/bis - 28053 Castelletto Ticino (NO) Frazione Glisente Tel. 0322 401611 - Fax 0331 913170 800 826 169 www.sikkens.it [email protected]  01/11 K3 K097095 


































































































   4   5   6   7   8